Copertina per Neonati con Margherite all’Uncinetto

21 marzo 2010 di Caterina Mezzapelle


copertina uncinetto con margherite

copertina uncinetto con margherite

 

Occorrente

La copertina misura circa cm 60X72 ed è formata da 120 piastrelle, lavorate separatamente e unite in seguito come più avanti indicato.

E’ rifinita tutt’intorno da un bordo alto cm 4.

Confezione

Utilizza il cotone giallo per avviare una catenella di 8 punti, chiuderla in tondo con una mezza maglia nella 1′ delle stesse e, nel cerchio ottenuto, lavorare seguendo lo schema A illustrato, tipetendo 2 volte la parte data.

Eseguire il 1′ giro con il cotone giallo, il 2′ con il cotone bianco e, dal 3′ giro, proseguire con il cotone verde acqua.

Sostituire il 1′ punto alto doppio di ogni giro con 4 catenella e il 1′ punto basso con 1 catenella; terminare ogni giro con 1 mezza maglia nel punto iniziale, quindi, se necessario, raggiungere a mezze maglie l’inizio del giro seguente.

Al cambio di colore eseguire la chiusura dell’ultimo punto del giro con il colore da utilizzare nel giro seguente.

Per ottenere 1 nocciolina, lavorare 7 punti alti doppi nell’arco indicato, sfilare l’uncinetto e puntarlo, dal davanti verso il dietro, alla sommità del 1′ punto alto doppio eseguito; riprendere l’ultimo punto in sospeso e farlo passare attraverso il punto sull’uncinetto.

Completato il 5′ giro, rompere il filo ed affrancarlo al lavoro. Lavorando in questo modo eseguire altre 119 piastrelle.

schema copertina uncinetto con margherite

Unire fra di loro le piastrelle lungo uno o più lati, in modo da formare 12 file di 10 piastrelle ciascuna; eseguire l’unione a sopraggitto, prendendo solo la costina dietro dei punti, iniziando nel secondo punto di un angolo e terminando nel secondo punto dell’angolo seguente.

Rifinire la copertina tutt’intorno con un bordo come segue:

Come Realizzare Fiori all’Uncinetto

21 marzo 2009 di Daniele Frulla


fiori uncinetto

fiori uncinetto
Amo realizzare fiori all’uncinetto e in generale le decorazioni che riportano temi sulla natura, utili per abbellire indumenti e oggetti di qualsiasi tipo all’uncinetto, a maglia o su tessuti.
I fiori all’uncinetto possono essere utilizzati per decorare borse, cappelli, cuscini, cappotti oppure per abbellire servizietti di prima colazione, tovaglie e centri tavola.
Quì di seguito troverai le spiegazioni utili per realizzare i fiori all’uncinetto.

Tutorial – Fiori Uncinetto

Per realizzare i petali e le foglie di questi morbidissimi fiori all’uncinetto occorre seguire uno schema molto semplice.

Prima di cominciare voglio consigliarti quale filati utilizzare ed il tipo di uncinetto.

Nell’immagine sottostante puoi notare come i tre fiori sono diversi di dimensione anche se realizzati seguendo lo stesso schema, ma con diversi filati e con uncinetti diversi.

Sulla sinistra il fiore è realizzato con cotone Rowan DK , l’uncinetto consigliato è di 4 mm. Al centro viene adoperato lo stesso tipo di cotone Rowan DK, ma un uncinetto di 3,5 mm. Sulla destra, il filato è lana Rowan DK  e l’uncinetto è di 3,5 mm.

Io preferisco utilizzare un uncinetto leggermente più piccolo di dimensione rispetto al solito in modo che i fiori risultino piu’ fitti/ piccoli. Puoi provare anche tu con qualsiasi tipo di lana o cotone e scegliere l’uncinetto che desideri per vedere quale dimensione ti soddisfa di piu’.

Istruzioni per eseguire i fiori all’uncinetto:

Inizio: 4 catenelle, unirle in tondo a formare un cerchiolino. Oppure creare un cappietto con il filo.1 Giro: 2 catenelle, 9 maglie alte dentro il cerchio, una maglia bassissima per chiudere il cerchio, seguire con due catenelle per iniziare il secondo giro.2 Giro: due catenelle, lavorare una maglia altissima, una mezza maglia alta nel primo punto, una maglia bassissima. Ripetere per quattro volte fino a terminare il giro.

Foglioline:

6 catenelle

1 Giro: iniziare nella seconda catenella  con l’uncinetto, lavorare una maglia alta, una mezza maglia bassa, una maglia bassa, una maglia alta.

 

 

fiori all'uncinetto

 

Per tutti coloro che come me amano creare decorazioni all’uncinetto ecco le spiegazioni per realizzare dei piccoli fiorellini all’uncinetto da applicare sui cappellini, borse e scarpe oppure da utilizzare per decorare cuscini, servizietti individuali e altro ancora. Le istruzioni sono disponibili in lingua inglese nel sito Craft Stylish.

 

 

Amigurumi Tutorial – Parte Prima

4 maggio 2008 di Daniele Frulla


Uncinetto: Anello Regolabile

Questo tutorial è rivolto a tutti coloro che desiderano imparare a realizzare amigurumis. Nella prima parte di questo tutorial vi spiegherò le tecniche base dell’uncinetto che sicuramenre avrete già appreso. So che molte di voi siete molto giovani e non avete mai provato l’uncinetto, per questo ho deciso di fare le video lezioni.

Come tenere il filo (fare un cappietto e il punto catenella)

Primo Passo

In questo video vi mostrerò come tenere il filo, come creare un circolino e il punto catenella.
  1. Fate un circolino
  2. Inserite l’uncinetto dentro il circolino
  3. Appoggiate il filo sopra l’uncinetto
  4. Con l’uncinetto fate attraversare il filo dentro il circolino
  5. Formerete così la prima catenella
  6. Ripetete il procedimento più volte.

Punto Basso: Aumento e Diminuzione

Secondo Passo

La maggior parte degli amigurumis vengono lavorati all’uncinetto in un unica spirale. È necessario imparare i punti base. Vi consiglio di esercitarvi con le tecniche base provando più volte, facendo avanti e indietro, prima di iniziare a fare le spirali.
  • Prima esegui una catenella , e poi fai un po’ di righe a punto basso.
Per dare forma alle vostre creazioni è necessario saper aumentare e diminuire i punti.

Punto Basso per fare una pallina

Terzo Passo

Ci sono due modi in cui è possibile fare l’uncinetto girando. Uno è quello di fare un circolino con una catenella di 2 o 4 punti, l’altro è regolabile attraverso un anello. Inizia con il metodo della catenella e una volta che hai  imparato prova ad utilizzare la tecnica dell’anello regolabile.
 Uncinetto: Anello Regolabile
L’anello magico ti consente di effettuare un primo anello che si può stringere quindi al centro non ci sarà un buco. Assicurati soltanto di non fare i punti nell’anello troppo stretti.
Nella seconda parte di questo tutorial vi insegnerò come leggere gli schemi amigurumi.
Fonte: www.arte-ricamo.eu

Tecnica Del Telaietto

25 novembre 2007 di Daniele Frulla


Uncinetto: Tecnica Del Telaietto

Attraverso l'utilizzo di un telaietto di metallo, acquistabile in merceria o su HobbydonnaStore , è possibile realizzare dei moduli floreali in lana o cotone per realizzare sciarpe, applicazioni, coperte, plaid e copriletti, borse, cinture e tanti altri accessori.

Uncinetto: Tecnica Del Telaietto

Seguendo le istruzioni e le spiegazioni video potrete anche voi apprendere questa tecnica e realizzare ciò che desiderate.

Materiale:

– Telaietto di Metallo

– Lana o Cotone

– Ago con punta arrotondata

– Uncinetto

– Forbici 

Iniziate il lavoro direttamente dal capo del gomitolo, senza tagliare prima il filo. 

 

{youtube}cfU67goCbUM{/youtube}

Dopo aver creato sul telaietto sia la trama che l'ordito, lasciate circa 1m del filo utilizzato e tagliate il rimanente. 

 

{youtube}1dpMDcbVPdY{/youtube}

 

Inserite il capo del filo nella cruna dell'ago e iniziate la seconda parte del lavoro: prendete 4 fili dalla trama e 4 dall'ordito e create attorno un punto anellato in maniera tale da stringere bene i fili e creare il fiorellino. 

{youtube}0PrwvomFfAA{/youtube}

 

Una volta creati tanti moduli uniteli insieme con l'uncinetto attraverso delle maglie bassissime e catenelle.

 

Fonte: www.arte-ricamo.eu

Iniziare Una Presina Rotonda

3 novembre 2007 di Daniele Frulla


L’arte dell’uncinetto non è semplicemente un arte manuale ma è anche un modo divertente per esercitare la nostra memoria. Contare i punti delle maglie eseguite, leggere e seguire lo schema con le istruzioni, essere regolari nell’eseguire le catenelle, sono dei passi davvero importanti per la realizzazione di un lavoro davvero perfetto.

Quì di seguito troverete alcune istruzioni per inizare una presina rotonda all’uncinetto.

Inizio della presina:

{youtube}6-WIavqQEfg{/youtube} 

– Avviare 4 catenelle e chiuderle in tondo.

Primo Giro:

– Eseguire all’interno del circolino creato 8 maglie basse

Secondo Giro:

– Eseguire 16 maglie basse (la base delle 16 maglie basse sarà le 8 maglie eseguite nel primo giro), quindi due maglie in ognuna delle maglie basse.

Terzo Giro:

– eseguire 24 maglie basse: una maglia bassa e due maglie basse nella seguente.

Fonte: www.arte-ricamo.eu 

Maglia Bassissima

8 ottobre 2007 di Daniele Frulla


Dopo aver eseguito la catenella , puntare l'uncinetto nel penultimo punto.

Mettere il filo sull'uncinetto e farlo scorrere attraverso i 2 punti sull'uncinetto.

Puntare l'uncinetto nella catenella seguente e ripetere il passaggio.

{youtube}pphVG7gKk1A{/youtube} 

 

Fonte: www.arte-ricamo.eu 

Creare Accessori

15 settembre 2007 di Daniele Frulla


bracciale uncinetto

bracciale uncinetto

Un elegante polsino realizzato all’uncinetto da Alicia Kachmar .

Si tratta di tre quadrati realizzati all’uncinetto, uniti tra di loro con delle catenelle, con la lana di due colori diversi ma con tonalità molto simile.

Vi ricordo che Alicia è stata una dei vincitori del nostro concorso Stitch N’ Pitch con il suo originalissimo copri birra all’uncinetto.

Per consultare i lavori di Alicia potete visitare il suo Blog .

Fonte: www.arte-ricamo.eu 


Copyright di Caterina Mezzapelle Part. I.V.A. 02413940814 - R.E.A. 191812