Quadri a Punto Croce: Diventa un Artista con Ago e Filo.

10 Ottobre 2007 di Daniele Frulla


Vorreste trasformare le vostre foto in immagini davvero originali ma l'antichissima tecnica del carboncino o dell'acquerello non vi soddisfano? Oppure volete dipingere o magari riprodurre un bellissimo quadro ma non avete ancora scelto quale tecnica utilizzare?

Ecco un nuovo modo che rende le vostre foto davvero speciali.

 

 

Non occorrono tavolozza ed acquerelli, per dipingere è possibile infatti munirsi di un ago, dei fili colorati e della semplicissima tela.

Quì di seguito troverete alcuni consigli e notizie utili per chi vuole diventare un vero e proprio artista.

Ecco cosa accade quando l'arte si intreccia con il ricamo.

Riprodurre un quadro del vostro artista preferito con la tecnica del Punto Croce non è poi così difficile. Una volta che avete imparato bene a tenere in mano ago e filo, sono sicura che avrete anche appreso quelle semplicissime tecniche di ricamo come ad esempio il punto croce o il mezzo punto .

Ciò che vi occore:

  1. scegliere l'immagine della vostra opera d'arte e convertirla in schema da ricamo
  2. procuratevi un telaio
  3. tela aida oppure qulsiasi tessuto a trama regolare
  4. filati della DMC
  5. forbicine
  6. un ago

 

Ecco un'opera d'arte dipinta a punto croce tratta dalla galleria delle artiste di ricamo nel mondo:

 

Adesso tocca a voi, esprimete la vostra creatività e fantasia!

 

Fonte: www.arte-ricamo.eu 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright di Caterina Mezzapelle Part. I.V.A. 02413940814 - R.E.A. 191812