San Francesco d’Assisi: Il santo del Mese

10 Ottobre 2007 di Daniele Frulla


san francesco punto croce
Il 4 di Ottobre viene celebrata la memoria liturgica in tutta la Chiesa cattolica.
 
Vita del Santo
San Francesco nasce nel 1181 ad Assisi .
Figlio di un ricco mercante di stoffe, trascorse la sua prima giovinezza conducendo una vita mondana, venne istruito in latino, in francese, e in lingua e letteratura provenzale; partecipò alla guerra tra Assisi e Perugia, e tenuto prigioniero soffrì molto a causa di una grave malattia.
Tornato nella sua città natale, avvolto da una voce interiore, Francesco scelse di mutare radicalmente lo stile di vita mettendo in pratica ciò che era scritto nel Vangelo di Cristo.

Preso da una fede ferma e da un amore immenso verso il creato e vestitosi con un povero saio, Francesco intraprese il cammino della povertà, dedicando tutta la sua vita al prossimo ed operando tra i lebbrosi, restaurò inoltre le chiese che ormai erano in rovina.

Francesco iniziò a predicare il vangelo non solo in Italia ma anche in Egitto, in Terra Santa, raggruppando intorno a sé dodici seguaci diventati in seguito i primi confratelli del suo ordine. In seguito Francesco decise di ritirarsi a la Verna nel settembre del 1224,affrontando i suoi fioretti con gioia, ricevette le stigmate.

La cecità non indebolì il Santo anzi rafforzò l’amore per Dio e per la creazione evidente nella sua opera del Cantico di frate Sole.

Francesco morì nel 1226.

San Francesco e Le Opere d’Arte

San Francesco ha ispirato numerosi pittori come:

 

San Francesco d’Assisi: Schema a Punto Croce

Scarica lo schema a punto croce di San Francesco d’Assisi.

Fonte: www.arte-ricamo.eu


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright di Caterina Mezzapelle Part. I.V.A. 02413940814 - R.E.A. 191812