Come fare un Nodo alla Cravatta

di Daniele Frulla


"Una cravatta ben annodata è il primo passo serio nella vita"
(Oscar Wilde, 1891)
  
 
La parola cravatta deriva dal francese cravate, e deriva a sua volta dal termine croato hrvat, che significa appunto "croato". Infatti i cavalieri croati, assoldati da Luigi XIV, portavano al collo una sciarpa.

La cravatta è un accessorio maschile molto importante poichè oltre ad indicare eleganza rappresenta per chi la indossa il proprio biglietto da visita. E' formato da una striscia di tessuto lunga circa 150 cm di cotone, raso o seta e viene annodata attorno al colletto della camicia, lasciandone scendere l'estremità più lunga sul torace.

Il video quì di seguito è in lingua inglese ma le immagini sono molto chiare per comprendere tutti i passaggi essenziali per la riuscita di un ottimo nodo per la vostra cravatta. 

 

 

{youtube}MbXzI-IAdSc{/youtube}

 

 

 

Fonte: www.arte-ricamo.eu


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright di Caterina Mezzapelle Part. I.V.A. 02413940814 - R.E.A. 191812